Campionato Italiano Assoluto: A Cirò Marina trionfano Dal Molin-Ingrosso (M) e Meniconi-Galazzo (F)

Pubblicato il 21/07/2019
21/07/2019

Un'emozionante week end di beach volley quello vissuto a Cirò Marina a chiusura di una lunga settimana iniziata con le tappe giovanili e conclusa con il sold out della giornata di finali, valide per la quarta tappa del campionato italiano assoluto. Non sono mancate di certo le sorprese sul campo così come visto già nelle prime tre tappe. A trionfare sono state le coppie formate dalla veneta Sonia Galazzo, MVP di questa tappa, e dall'umbra Beatrice Meniconi arrivate sul più alto gradino del podio dopo il secondo posto di Milano. Nella combattuta finale hanno avuto la meglio sulle azzurrine del Club Italia Chiara They e Dalila Varrassi al tie break ribaltando un match che sembrava nelle mani delle giovanissime del Club Italia. Piazzamento al terzo posto per Silvia Leonardi e Giada Benazzi che in una frizzante finalina hanno battuto al tie break Elena Colombi e Sara Breidenbach. Al maschile primo posto per l'inedita coppia formata dall'esperto bassanese Davide Dal Molin e dall'estroso Matteo Ingrosso in una tappa che li ha visti mixare le due coppie viste in campo nelle prime tappe. Nella finale di Cirò Marina l'MVP di tappa Dal Molin insieme a Matteo Ingrosso hanno battuto 2-0 Andrea Lupo e Francesco Vanni con un secondo set che ha regalato emozioni da una parte all'altra del campo. Sul gradino più basso del podio i romani Fabrizio Manni e Carlo Bonifazi reduci dalla vittoria nella tappa di Cagliari. Tra i numeri della tappa da sottolineare le 57 gare femminili e le 48 maschili per un totale di 105 partite giocate ininterrottamente da venerdì ad oggi, dirette dai 12 ufficiali di gara, sui sei campi allestiti sul lungomare di località Torrenova a Cirò Marina. Circa 80 i volontari che hanno collaborato per la realizzazione della tappa di Cirò Marina egregiamente coordinata dalla Polisportiva Punta Alice con il prezioso supporto del Comune di Cirò Marina e della FIPAV Calabria rappresentati rispettivamente dal presidente del Comitato Regionale FIPAV Carmelo Sestito e dai commissari straordinari del Comune di Cirò Marina Gianfranco Ielo e Francesco Zito, presente anche il responsabile del settore nazionali di beach volley Gigi Dell'Anna con lo sguardo puntato sulle coppie dei giovanissimi del Club Italia. La prossima fermata del campionato italiano assoluto di beach volley è prevista per il week end dal 2 al 4 agosto a Palinuro in provincia di Salerno. In occasione di questa tappa saranno assegnate le wild card per le World Tour Finals di Roma in programma dal 4 all'8 settembre al Foro Italico. 

 

Il racconto delle finali

Finale 1/2 Femminile (Differita Tv Dalle 20.30 Su Raisport)
They Chiara-Varrassi Dalila - Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia 1-2 (21-18, 19-21, 16-18)

In campo la coppia umbro-veneta Meniconi-Galazzo di fronte alle azzurrine They-Varrassi in campo insieme dopo una finale da avversarie a Cagliari. Avvio equilibrato tra le due coppie che in fase di studio con le azzurrine avanti di una lunghezza fino al primo mini-break sul 8-5 sul lungolinea vincente di They. Distacco subito ridotto da Menoconi e Galazzo che raggiungono la parità sul 9-9 su attacco vincente di Sonia Galazzo. Il lungolinea vincente di Chiara They porta il punteggio sul 13-12. Il + 2 delle azzurrine arriva su attacco di They per il 16-14. Vantaggio mantenuto fino alla fine del set conquistato col punteggio di 21-18. L'attacco vincente di Sonia Galasso segna il vantaggio sulle azzurrine in avvio di secondo set 3-4 punteggio ribaltato subito 5-4 con il muro di Varrassi. Il pallonetto vincente di Sonia Galazzo mantiene il distacco dalle azzurrine sul 8-7 che diventa 8-8 grazie al punto di Beatrice Meniconi a segno con un servizio vincente subito dopo per il punteggio di 8-9. Il mani fuori di Chiara They porta il punteggio sul 11-11. Meniconi-Galazzo nuovamente in vantaggio 12-14 che diventa 13-15 su muro vincente di Meniconi. Gap ridotto dalle azzurrine fino al controsorpasso sul 16-15. Azione da applausi quella che porta il punteggio sul 19-19 chiusa con un attacco out di Meniconi. Un doppio errore in attacco di They consegna il set a Meniconi-Galazzo che chiudono 19-21. Il primo punto del terzo set porta la firma di Beatrice Meniconi seguito dall'errore al servizio di Sonia Galazzo. Terzo set equilibrato nei primi scambi, il lungolinea di Varrassi vale il 5-5. L'attacco di Galazzo vale il +2 per Meniconi-Galazzo sul 5-7. Il controsorpasso delle azzurrine arriva su attacco di Dalila Varrassi sul 10-9. Il servizio out di Galazzo porta avanti They-Varrassi 12-11. Varrassi chiude la difesa lunga delle avversarie portando il punteggio sul 14-13 con il primo match point tra le mani, match point che passa alle avversarie che ribaltano il risultato sul 14-15. Dopo una serie di match point da una parte e dall'altra la gara si chiude con la vittoria di Meniconi-Galazzo 16-18.

MVP: Sonia Galazzo

Dichiarazioni: E' stata una vittoria bellissima - ha commentato Beatrice Meniconi - non ce l'aspettavamo. Abbiamo fatto un secondo posto a Milano partendo dalle qualifiche con otto partite nelle gambe. Questo è stato il giusto riscatto, ce la siamo presa questa vittoria. E' stata una tappa fantastica - le parole di Sonia Galazzo - questa di Cirò Marina, non puoi mai sapere come va a finire, devi sempre giocare al massimo e così abbiamo fatto. Giochiamo insieme da tre anni, abbiamo preparato questa stagione prendendo casa a Pescara grazie anche all'aiuto del team. Ora speriamo di ottenere più risultati possibili.

Finale 1/2 Maschile (Differita Tv Dalle 20.30 Su Raisport)
Lupo Andrea-Vanni Francesco - Ingrosso Matteo-Dal Molin Davide 0-2 (13-21, 19-21)

Un match dall'alto contenuto tecnico quello valido per l'assegnazione del primo posto alla tappa di Cirò Marina quello che ha visto scendere in campo da una parte Matteo Ingrosso e Davide Dal Molin di fronte ad Andrea Lupo e Francesco Vanni. Vantaggio subito per Ingrosso-Dal Molin che mantengono un buon distacco fino al punteggio di 4-8. Al time out Ingrosso-Dal Molin avanti 9-12. Al rientro in campo il muro del bassanese Davide Dal Molin vale il 9-13 che diventa 9-14 con l'ace di Matteo Ingrosso. Matteo Ingrosso allunga il distacco portando il punteggio sul 11-17 che diventa 11-18 sul seguente block out del salentino. La prima palla set per Ingrosso-Dal Molin arriva su muro del veneto per il punteggio di 13-20, set chiuso sul 13-21 con un servizio vincente. Subito avanti Dal Molin e Ingrosso nel secondo set con un +3 che vale il 3-5. Andrea Lupo prima in difesa e poi in attacco segna il punto del 4-5. Un'alzada ad una mano di Ingrosso per l'attacco di Dal Molin vale il 4-7. Applausi per lo scambio che segna il punteggio di 7-8 con attacco vincente di Francesco Vanni. La parità la raggiunge Andrea Lupo con uno scambio rocambolesco chiuso dal romano. per l'8-8. L'ace di Dal Molin porta il punteggio sul 8-10. Un errore in attacco di Vanni riporta in parità sul 14-14 ma lo stesso Vanni segna il 15-14 con un attacco vincente. Il secondo set prosegue con azioni avvincenti da entrambe le parti, un attacco e un muro vincente di Francesco Vanni segna il 18-16. Il punto di Davide Dal Molin segna nuovamente il vantaggio per Ingrosso-Dal Molin che chiudono 19-21 con pallonetto vincente di Matteo Ingrosso.

MVP: Davide Dal Molin

Dichiarazioni: Ho deciso di giocare con Davide - ha dichiarato Matteo Ingrosso - per avere stimoli diversi e capire senza Paolo come riusciamo a stare in campo. Davide è un grande giocatore, abbiamo affrontato questo torneo credendoci e il risultato è stato quello che speravamo. Matteo ha estro - le parole di Davide Dal Molin - io ho la calma legata alla mia esperienza. Matteo mi ha regalato molte indicazioni tecniche e lo ringrazio per questo. Non sappiamo come proseguirà la nostra strada, abbiamo fatto uno scambio tra coppie concludendo tutti e quattro con un buon risultato.

I risultati di oggi

Femminile

4p: Dalmazzo Anna-Bertozzi Nicol - Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia 0-2 (12-21, 20-22)
4p: Scampoli Claudia-Gradini Alice - Colombi Elena-Breidenbach Sara 0-2 (13-21, 29-31)

Semifinali
Leonardi Silvia-Benazzi Giada - Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia 1-2 (18-21, 21-13, 7-15)
They Chiara-Varrassi Dalila - Colombi Elena-Breidenbach Sara 2-0 (21-17, 21-9)

Finale 3/4
Colombi Elena-Breidenbach Sara - Leonardi Silvia-Benazzi Giada 1-2 (21-16, 16-21, 12-15)

Finale 1/2 (Differita Tv Dalle 20.30 Su Raisport)
They Chiara-Varrassi Dalila - Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia 1-2 (21-18, 19-21, 16-18)

Podio:1. Meniconi Beatrice-Galazzo Sonia, 2. They Chiara-Varrassi Dalila, 3. Leonardi Silvia-Benazzi Giada.

Maschile

4p: Vitelli Marco-Cappio Paolo - Manni Fabrizio-Bonifazi Carlo 0-2 (19-21, 24-26)
4p: Cecchini Matteo-Ingrosso Paolo - Viscovich Marco-Dal Corso Gianluca 2-0 (21-12, 21-9)

Semifinali
Ingrosso Matteo-Dal Molin Davide - Manni Fabrizio-Bonifazi Carlo 2-0 (21-15, 22-20)
Lupo Andrea-Vanni Francesco - Cecchini Matteo-Ingrosso Paolo 2-1 (16-21, 21-17, 15-11)

Finale 3/4
Cecchini Matteo-Ingrosso Paolo - Manni Fabrizio-Bonifazi Carlo 0-2 (12-21, 13-21)

Finale 1/2 (Differita Tv Dalle 20.30 Su Raisport)
Lupo Andrea-Vanni Francesco - Ingrosso Matteo-Dal Molin Davide 0-2 (13-21, 19-21)

Podio: 1. Ingrosso Matteo-Dal Molin Davide, 2. Lupo Andrea-Vanni Francesco, 3. Manni Fabrizio-Bonifazi Carlo.

Tutti i risultati di Cirò Marina
Live Score Femminile: http://bit.ly/2ZdNU9D
Live Score Maschile: http://bit.ly/2Z5Y5gd

Social: Sarà possibile seguire il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley sui canali social della Federazione Italiana Pallavolo e sul canale twitter @ItaBeachVolley

Copertura TV

Le telecamere di Rai Sport seguiranno il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley. Nel week end di Cirò Marina le semifinali, con telecronaca di Marco Fantasia e commento tecnico di Claudio Galli, saranno trasmesse nella mattinata di domenica 21 luglio in diretta streaming su RaiPlay Sport tra le 11.30 e le 13.30 mentre le finali, oltre alla diretta streaming su RaiPlay Sport nel pomeriggio tra le 16.30 e le 18.30, saranno trasmesse in differita TV su Rai Sport tra le 20.30 e le 22.30

Informazioni

Il Calendario del Campionato Italiano Assoluto: Milano (14-16 giugno), Cesenatico (28-30 giugno), Cagliari (5-7 luglio), Cirò Marina (19-21 luglio), Palinuro (2-4 agosto), Caorle (23-25 agosto, Finale Scudetto), Catania (30 agosto - 1 settembre, Coppa Italia)

Partner

Al fianco del Campionato Italiano Assoluto: Spalding (Sponsor Tecnico); Istituto per il Credito Sportivo (Partner Istituzionale); Allianz, Honda, Eclepta (Sponsor Ufficiali); Gazzetta dello Sport (Media Partner).

Montepremi

Singola tappa 7.500 euro, Coppa Italia 10.000 euro, Finale Scudetto 15.000 euro.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4