“Club Italia in tour”: serve più continuità alle azzurrine che cedono con Lilliput

Pubblicato il 06/11/2019
06/11/2019

La seconda tappa del progetto “Club Italia in tour” ha visto le azzurrine scendere in campo questa sera a Settimo Torinese per l’amichevole con Lilliput Pallavolo. L’incontro è stato vinto dalla squadra di casa per 3-0 (25-22, 25-23, 25-19) che si è aggiudicata anche il set supplementare per 25-22.
Un test importante per le ragazze del Club Italia CRAI che, al di là di quanto recita il risultato, hanno tenuto testa alle avversarie nel primo, secondo e quarto set. Tre frazioni combattute punto a punto che hanno messo in luce a tratti il buon gioco delle azzurrine. Il terzo set, invece, è sempre stato in mano alle padrone di casa che da subito hanno preso un buon margine di vantaggio.
“Siamo soddisfatti di qualche ottima prestazione individuale – dichiara il tecnico federale Michele Fanni – e delle belle cose che si sono viste però solo a tratti. Ora, oltre a lavorare sulla continuità, dobbiamo concentrarci sulla fase break della difesa. E’ questo uno dei punti che se migliorato può renderci maggiormente competitivi”.
Nel corso del pomeriggio lo staff federale ha tenuto un allenamento al quale ha preso parte l’Under 16 della Lilliput e un proficuo incontro con i tecnici locali.

LILLIPUT PALLAVOLO-CLUB ITALIA CRAI 3-0 (25-22, 25-23, 25-19)
LILLIPUT PALLAVOLO: Gatti 6, Bruno 6, Bazzarone 2, Re 7, Brussino 7, Mezzi 17; Ghirotto (L), Girardi, Morello (L), Aiello. Ne: Andreotti, Rollini, Marsengo. All. Medici.
CLUB ITALIA CRAI: Populini 12, Nwakalor 6, Pelloia 2, Bassi 4, Kone 6, Frosini 11; Panetoni (L), Sormani (L), Monza 1, Gardini 3, Marconato 3, Trampus 2, Ituma. All. Fanni. 
DURATA SET: 25’, 26’, 24’.
LILLIPUT PALLAVOLO: 6 a, 7 bs, 2 mv, 14 et.
CLUB ITALIA CRAI: 4 a, 7 bs, 14 mv, 26 et.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4