Domani e venerdì azzurri in campo per le amichevoli con il Giappone

Pubblicato il 22/05/2019
22/05/2019

Cagliari. Si è tenuta oggi pomeriggio la conferenza stampa di presentazione delle due amichevoli che la Nazionale Seniores Maschile disputerà domani e venerdì al PalaPiratsu di Cagliari. Presenti all’incontro Vincenzo Ammendola, presidente del Comitato Regionale Fipav Sardegna, Eliseo Seci, responsabile relazioni istituzionali del CR Sardegna, Gianlorenzo Blengini, commissario tecnico degli azzurri, Yuichi Nakagaichi, head coach della Nazionale del Giappone, e Francesco Porceddu, responsabile relazioni esterne Sogaer. 
Il fischio d’inizio dei due test match è fissato in entrambi casi alle 20. L’amichevole di venerdì sera sarà trasmessa in diretta streaming sul canale youtube della Fipav.
VINCENZO AMMENDOLA: “Ringrazio la Fipav Nazionale e la Regione Sardegna per aver reso possibile la presenza della Nazionale Maschile nella nostra città. Ospitare queste due amichevoli è per noi motivo di orgoglio e ci auguriamo che possano essere il preludio per il ritorno delle grandi manifestazioni a Cagliari”.
ELISEO SECI: “La grande pallavolo torna a Cagliari. Speriamo di non dover aspettare troppi anni per poter tornare ad ospitare con continuità eventi importanti. Con l’auspicio che presto si possa avere a disposizione un nuovo impianto in grado di riportare l’eccellenza dello sport nella nostra città”.
GIANLORENZO BLENGINI: “Siamo molto contenti di essere in Sardegna. La Nazionale è di tutti e l’accoglienza che ci è stata riservata e l’affluenza prevista alle due amichevoli lo confermano. Sentiamo l’affetto di tutti e speriamo di riuscire a coinvolgere un numero sempre crescente di appassionati. Quello che disputerà queste due amichevoli e la Volleyball Nations League è un gruppo giovane. Una scelta nata dalla necessità di permettere a questi giovani di talento, che nel corso della stagione non hanno trovato molto spazio, di fare esperienza e di affrontare un percorso di crescita. A questo si aggiunge poi l’esigenza di far risposare alcuni atleti che da molti anni sono impegnati in modo continuativo sia in Campionato sia con la Nazionale. Queste due amichevoli saranno l’occasione per proseguire nel lavoro di crescita individuale e di squadra per arrivare a giocare una pallavolo competitiva anche in manifestazione internazionali”.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4