| | | |

La Fipav con il Volley S3 aderisce al progetto "Scuola Attiva Kids"

Pubblicato il 30/09/2022
30/09/2022
In Aggiornamento: 

La Federazione Italiana Pallavolo, anche per l’anno scolastico 2022/23, ha aderito attraverso l’attività di Volley S3 al progetto "Scuola Attiva” promosso da Sport e Salute, d’intesa con il Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero dell’Istruzione. Il progetto, realizzato in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali e il Comitato Italiano Paralimpico per favorire la partecipazione degli alunni con disabilità, mira a promuovere e sviluppare l'attività motoria e la cultura sportiva nella scuola primaria, ampliare il tempo attivo degli alunni, diffondendo i corretti stili di vita e l’educazione alimentare tra gli studenti, gli insegnanti e le famiglie. Inoltre, l'intervento conferma l’approccio che pone ragazzi e ragazze al centro della progettualità, per favorire il raggiungimento dei livelli di attività fisica raccomandati anche dall’OMS e contribuire agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Figura centrale è quella del Tutor sportivo scolastico - laureato in Scienze Motorie e appositamente formato su questa fascia di età - che supporta gli insegnanti di tutte le classi per la programmazione dell’attività motoria e sportiva; realizza direttamente l’orientamento motorio e sportivo nelle classi 3ª e 4ª; offre sostegno per le proposte trasversali in tutte le classi; favorisce la collaborazione e il raccordo tra scuola e sistema sportivo territoriale. 

Le scuole primarie interessate possono aderire fino al 24 ottobre, mentre gli aspiranti Tutor possono candidarsi fino a martedì 11 ottobre.

Le domande vanno inviate attraverso il sito di Sport e Salute, dove sono disponibili tutte le informazioni sui progetti QUI

 

Per tutte le classi delle scuole aderenti sono previsti
-incontri/webinar di formazione e kit didattico per gli insegnanti
- supporto tecnico su quesiti relativi ai contenuti del kit didattico e della formazione da parte del Tutor del plesso
- fornitura di materiali didattici per la realizzazione di altre attività̀ finalizzate ad ampliare il tempo attivo degli alunni;
- realizzazione dei Giochi di fine anno scolastico che si terranno entro il termine delle lezioni;
-partecipazione su base volontaria della scuola, alle Giornate del Benessere, uscite didattiche con
-attività̀ fisica e passeggiate in ambiente naturale, eventualmente aperte anche alle famiglie, realizzate in collaborazione con i Tutor.

Per le classi 3a e 4a è prevista:
-un’ora a settimana di orientamento motorio-sportivo tenuta da un Tutor, di cui in seguito, in compresenza con il docente titolare della classe.
-l’altra ora settimanale di insegnamento dell’educazione fisica sarà̀ impartita dall’insegnante titolare di classe.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.