Presentato a Trieste il programma dei Campionati Europei

Pubblicato il 11/07/2019
11/07/2019

Trieste. Questa mattina, presso la sala delle spade del Civico Museo Orientale si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei Campionati Europei Under 16 Femminili, in programma a Trieste e Zagabria dal 13 al 21 luglio.  
Relatori di giornata il consigliere federale Ferruccio Riva, il presidente del CR Friuli Venezia Giulia Alessandro Michelli, la vice presidente Cev Maragaret Ann Fleming, il delegato Coni Trieste Ernesto Mari e il presidente regionale Massimiliano Fedriga.
Presente alla conferenza anche il Ct della Nazionale azzurra Pasquale D’Aniello con il suo vice Oscar Maghella.

FERRUCCIO RIVA: “Innanzitutto voglio ringraziare chi sta lavorando all’organizzazione di questa manifestazione, da parte mia e di tutto il consiglio federale. Credo che i 16 anni siano un’età particolare ma importante, perché è il momento nel qual i talenti esplodono. Sono convinto, dunque, che per le atlete protagoniste, questo europeo potrà essere una grande opportunità di crescita, perché darà loro l’occasione di confrontarsi con le migliori squadre di questa categoria a livello internazionale. Il pubblico, invece, avrà la fortuna di vedere da vicino le campionesse del domani, con la speranza che l’Italia rimanga qui a Trieste fino al 21 luglio.”

ALESSANDRO MICHELLI:Sono fermamente convinto che per Trieste sia una grande occasione quella di poter ospitare una simile manifestazione. Lavorare ad un evento che riguarda i giovani fornisce un’ulteriore spinta per far si che tutto sia organizzato e preparato nel migliore dei modi. Mi sento di ringraziare per la buona riuscita di questo evento la Regione FVG, il Comune di Trieste, la Cev, la Fipav e la Fondazione CR Trieste, oltre a tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo.”

MARGARET ANN FLEMING:Sono molto contenta e grata di essere qui. Tengo a ringraziare gli ospiti, gli sponsor e i volontari, che hanno permesso la buona riuscita di questa manifestazione. Sono assolutamente certa che assisteremo ad un grande spettacolo e a un torneo di assoluto livello. Trieste è una città splendida: non poteva esserci cornice migliore per ospitare questa competizione.”

MASSIMILIANO FEDRIGA:E’ un privilegio per Trieste e per il Friuli Venezia Giulia ospitare un evento come questo. Lo sport, infatti, è fondamentale per la crescita sociale della regione. E’ di fondamentale importanza, in particolare, far si che gli eventi giovanili trovino sempre più spazio e siano organizzati al meglio. Credo infatti, che questi ultimi abbiano una grande rilevanza sociale, oltre che sportiva.”

GIORGIO ROSSI: Senza esagerare, mi sento di dire che Trieste è tra le città più sportive d’Italia, grazie anche alla sua secolare tradizione in tutte le discipline, e che oggi si sta aprendo sempre di più verso il Mittleuropa. Ben vengano questi eventi che contribuiscono a mettere in auge i giovani e lo sport femminile.

ERNESTO MARI: "Sono molto contento di essere qui oggi e tengo a portare i saluti del presidente del Coni regionale Brandolin. Eventi come quello che stiamo presentando sono importanti sia a livello sportivo e sia per la promozione del territorio. Sicuro di assistere ad un grande spettacolo, voglio fare un in bocca al lupo a tutte le squadre partecipanti e, ovviamente, soprattutto alle nostre azzurrine.”

Il calendario delle azzurrine

Pool B (Trieste, PalaChiarbola): 13/7 Italia-Romania (ore 19.30), 14/7 Italia-Olanda (ore 19.30), 15/7 Italia-Belgio (ore 19.30), 17/7 Italia-Serbia (ore 19.30), 18/7 Italia-Turchia (ore 19.30).

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4