Serie A2 Credem Banca: domani alle 18 il Club Italia CRAI ospita la Materdomini

Pubblicato il 03/11/2018
03/11/2018

Dopo il primo turno infrasettimanale della stagione, la settimana intensa dei ragazzi del Club Italia proseguirà domani alle 18.00 (diretta Lega Volley Channel), con la sfida casalinga contro la Materdomini Volley di Castellana Grotte. 
Una settimana, cominciata sabato scorso nel match contro Bergamo e proseguita giovedì con la lunga trasferta a Prata di Pordenone, che fino a questo momento ha portato altri tre punti in classifica per i ragazzi di Monica Cresta. Recine e compagni, infatti, sono reduci dalla vittoria al tie-break contro Prata, ottenuta al termine di una gara molto combattuta e decisa solo ai vantaggi nel quinto set (16-14). La partita in questione, è stata preceduta dalla sfida sulla carta molto ostica contro l’Olimpia Bergamo e nella quale gli azzurrini hanno dimostrato di potersela giocare alla pari anche contro formazioni di questo calibro, avendo ceduto solo al tie-break.
Alla luce di questo avvio di stagione, dunque, il Club Federale si presenta all’appuntamento di domani al sesto posto con otto punti in classifica, ma solo ad una lunghezza di distanza dai prossimi avversari, che attualmente occupano la terza posizione. 
Inizio di stagione quasi analogo anche per la formazione di Castellana Grotte, che proprio come il Club Italia  può vantare tre vittorie su quattro gare disputate, con l’unica differenza di aver portato a casa un set in più, che spiega dunque il punto di vantaggio in classifica.
La squadra che scenderà in campo domani al Palazzetto dell’Aeronautica di Bracciano (Roma), come previsto da un ormai lungo progetto societario, presenta nel proprio roster diversi giocatori giovani. Sono dieci, infatti, i ragazzi della Materdomini nati dal 1995 in poi. Un elemento, questo, che sommato ai buoni risultati ottenuti recentemente da entrambe le formazioni, non fa che aggiungere curiosità per l’incontro di domani. 
La gara di domani sarà diretta dai due arbitri Maurizio Merli e Deborah Proietti.

NICOLA SALSI: La caratteristica che in queste prime uscite ci ha contraddistinto è stata quella di saper venir fuori al meglio dai momenti di difficoltà che ogni gara ci ha presentato, questo deriva sicuramente dall’ alto affiatamento del gruppo, sia in campo, ma soprattutto fuori. La partita di domani sarà una gara durissima, contro una squadra attrezzata che ha la peculiarità di saper esprimere un buon gioco sia in casa che in trasferta, senza troppe differenze. Noi ci arriviamo con il morale alto, perché anche se è ancora presto per guardare la classifica, avere tanti punti ed essere nella parte alta ci dà la giusta carica.”

NICOLA CIANCIOTTA: “Sono molto contento di queste ultime due partite giocate da titolare, sto vivendo un momento esaltante sotto questo punto di vista, anche perché credo di aver espresso un buon gioco, adesso sta a me continuare su questa strada per cercare di dare sempre di più. Per quanto riguarda l’ultima partita disputata sono soddisfatto per la vittoria ottenuta e per i due punti importanti per la classifica. L’unico aspetto che mi sento di dover correggere è l’atteggiamento nel primo set, quando siamo entrati in campo con un pizzico di superficialità, dovremo tenerlo a mente per non commettere lo stesso errore in vista della partita dura che ci aspetta domani.” 

Clicca qui per la pagina ufficiale del Club Italia Maschile. 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4