Serie A2 Credem Banca: L’A.M. Club Italia Crai vola a Goia del Colle per l’ultima trasferta stagionale

Pubblicato il 22/03/2019
22/03/2019

Per la penultima gara della Regular Season, sabato alle ore 20.30 (diretta Lega Volley Channel), l’Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma farà visita a Gioia del Colle.
In queste ultime due gare, gli azzurrini avranno sicuramente la voglia di ritrovare la vittoria per chiudere al meglio la stagione. Negli ultimi turni di campionato, in particolare contro Grottazzolina la settimana scorsa, seppur avendo mostrato un gioco il più delle volte convincente, gli è mancata la concretezza e la lucidità necessaria per chiudere le partite. Un trend che la formazione federale avrà sicuramente voglia di invertire in questo finale di stagione.
Tuttavia, gli azzurrini si presenteranno alla sfida di domani non in perfette condizioni, con notizie non confortanti dall’infermeria. Il libero Filippo Federici, infatti, out già contro Grottazzolina la settimana scorsa per una micro frattura al pollice della mano destra, rimarrà ai box anche per la sfida di sabato, al suo posto con ogni probabilità ci sarà Alberto Benedicenti, che aveva fatto il proprio esordio da titolare proprio contro Grottazzolina. Monica Cresta, inoltre, sarà ancora costretta a rinunciare a Gianluca Dal Corso. Lo schiacciatore classe 2001 ha ricominciato ad allenarsi in gruppo da un paio di settimane dopo una tendinite che lo ha costretto a star fuori per buona parte del girone di ritorno, ma non è ancora al 100% e non sarà della partita.
D’altro canto, l’avversario di domani sarà spinto da fortissime motivazioni. Gli uomini di coach Passaro, infatti, si trovano al quarto posto in classifica appaiati a quota 44 punti con Cantù e dunque ancora in piena lotta per un posto nei play-off promozione, in una corsa a quattro davvero avvincente che coinvolge anche Grottazzolina e Ortona (prossima avversaria degli azzurrini). Oltretutto, Gioia del Colle proviene da una sconfitta nell’ultimo turno contro la penultima Cisano Bergamasco e farà di tutto per rialzarsi di fonte al proprio pubblico.
L’ultimo precedente sorride ai ragazzi di Monica Cresta, che nella partita di andata erano riusciti a portarsi a casa una bella vittoria per 3-1.

MONICA CRESTA: “Affronteremo una squadra che vorrà riscattarsi dopo la sconfitta inaspettata della settimana scorsa contro Cisano Bergamasco, che è in piena lotta per il quarto posto e che dunque vorrà fortemente i tre punti. Hanno a disposizione molti giocatori di livello, i tre attaccanti sono molto forti e dunque dovremo essere bravi noi a contrastarli in ricezione. Tra questi, poi, c’è Francesco Sideri che è un mio ex giocatore e dunque sono contenta di rivederlo, sta facendo una buona stagione e quindi sono felice per lui. Per quanto ci riguarda, saremo di nuovo senza Federici e Dal Corso che è ancora in recupero, quindi non arrivano buone notizie dall’infermeria. Cercheremo di fare la nostra partita andando li concentrati e consapevoli di dover fare una prova di livello. Negli occhi, ovviamente, c’è ancora la gara di andata.”

ALBERTO BENEDICENTI: “sabato affronteremo una squadra ben attrezzata e che avrà molta voglia di fare risultato perché sono in lotta per un obbiettivo importante come quello del quarto posto. Poi sul loro campo hanno dimostrato più volte di saper giocare anche meglio che in trasferta, probabilmente perché la spinta del pubblico si fa sentire molto. Per quanto mi riguarda sono contento di aver esordito da titolare la scorsa settimana, è stata un’emozione speciale. Non mi posso ritenere soddisfatto a pieno perché abbiamo perso 3-1 una partita nella quale a mio avviso potevamo fare di più, soprattutto nei momenti chiave per riuscire a portare a casa il risultato. Adesso però siamo concentrati solo sulla prossima.”

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4