Serie A2 Femminile: Club Italia CRAI a caccia del bis contro Orvieto

Pubblicato il 15/12/2017
15/12/2017

A pochi giorni dalla splendida vittoria contro Chieri, il Club Italia CRAI femminile torna subito in campo al Centro Pavesi FIPAV di Milano: sabato 16 dicembre, nell’anticipo della quindicesima giornata di Serie A2, la formazione della Federazione Italiana Pallavolo ospiterà la Zambelli Orvieto. Le due squadre sono separate da un solo punto nella classifica della Samsung Galaxy Volley Cup: il Club Italia a quota 17, seguite a breve distanza dalle neopromosse umbre. Convincente l’inizio di campionato di Orvieto, che viene da due successi in campionato: l’ultimo proprio mercoledì con un netto 3-0 su Ravenna.
La partita inizierà alle 17 e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Pallavolo. L’ingresso al pubblico sarà libero e gratuito.
Il Club Italia è tornato al lavoro subito dopo la gara infrasettimanale contro Chieri e si presenterà al gran completo alla sfida di sabato; solo Katarina Bulovic è un po’ acciaccata dopo un fortuito scontro in allenamento con una compagna, ma dovrebbe comunque essere disponibile. Le azzurre si sono concesse anche una serata di svago giovedì, in occasione della consueta cena per gli auguri di Natale, a cui ha partecipato anche il presidente della Federazione Italiana Pallavolo, Pietro Bruno Cattaneo.
Le ultime prestazioni della squadra di Massimo Bellano hanno evidenziato una netta crescita nella gestione dell’errore: “Era fondamentale diminuire il numero degli errori-punto – commenta Chiara De Bortoli – ce ne siamo rese conto da tempo e ci stiamo lavorando intensamente, i risultati dimostrano che dobbiamo proseguire su questa scia. Ora affrontiamo Orvieto, una squadra che un po’ come noi è in fase di ripresa dopo un periodo difficile: andremo in campo agguerrite e faremo di tutto per portarci a casa altri tre punti”. 
La Zambelli Orvieto è alla prima stagione in Serie A2 della sua storia, dopo la promozione conquistata lo scorso anno. Tra le protagoniste di quell’impresa sono state confermate nel sestetto titolare la palleggiatrice Beatrice Valpiani e la centrale Mila Montani, oltre all’allenatore Matteo Solforati; nuovi arrivi sono invece l’opposto Ramona Aricò (da Trento) e la schiacciatrice Laura Grigolo (da Legnano), due tra le migliori giocatrici del campionato. Al centro gioca anche Giulia Mio Bertolo e il libero è Maila Venturi, mentre in posto 4 sono in ballottaggio le esperte Alice Santini e Daniela Ginanneschi. A disposizione l’alzatrice Muzi, l’opposto Zonta, la centrale Ciarrocchi e il secondo libero Rocchi. 
A dirigere la gara saranno chiamati Sergio Jacobacci di Venezia e Roberto Pozzi del CT Ticino Sesia Tanaro.

MEDIA – La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Pallavolo.

Club Italia CRAI-Zambelli Orvieto
Club Italia CRAI: 2 Fucka, 3 Malual, 4 Morello, 5 Lubian, 6 Cortella, 7 Pietrini, 9 Omoruyi, 10 De Bortoli (L), 11 Tonello (L), 12 Turco, 13 Fahr, 15 Nwakalor, 16 Mangani, 17 Bulovic. All. Bellano.
Zambelli Orvieto: 3 Valpiani, 4 Montani, 6 Muzi, 7 Aricò, 8 Ciarrocchi, 9 Santini, 11 Ginanneschi, 12 Grigolo, 13 Rocchi (L), 14 Zonta, 15 Venturi (L), 17 Mio Bertolo. All. Solforati.
Arbitri: Jacobacci e Pozzi.

Il programma della giornata
Domenica 17 dicembre, ore 17
Club Italia CRAI-Zambelli Orvieto sab 16/12 ore 17
Volley Soverato-Battistelli S.G. Marignano
Golden Tulip Volalto Caserta-Bartoccini Gioiellerie Perugia
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio-Savallese Millenium Brescia
Barricalla Collegno-Golem Olbia
Conad Olimpia Teodora Ravenna-Delta Informatica Trentino
LPM Bam Mondovì-P2P Givova Baronissi ore 16
Sigel Marsala-UBI Banca San Bernardo Cuneo

La classifica
UBI Banca San Bernardo Cuneo 32; Delta Informatica Trentino* 31; Fenera Chieri* 30; Volley Soverato 29; LPM Bam Mondovì 28; Battistelli S.G. Marignano 26; Savallese Millenium Brescia 24; Conad Olimpia Teodora Ravenna 22; Barricalla Collegno 20; Club Italia CRAI 17; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, Zambelli Orvieto 16; P2P Givova Baronissi 14; Bartoccini Gioiellerie Perugia 11; Golem Olbia* 9; Sigel Marsala 7; Golden Tulip Volalto Caserta 4.
*Una partita in più

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4