Serie A2 Femminile: trasferta a Cutrofiano per il Club Italia CRAI

Pubblicato il 18/10/2019
18/10/2019

Il cammino del Club Italia CRAI nel Campionato di A2 prosegue questa settimana a Cutrofiano dove domenica alle 17 al Pala Cesari sfideranno le padrone di casa della Cuore di Mamma. Le due formazioni distano un punto in classifica: le azzurrine sono al quarto posto con 4 punti mentre le avversarie del prossimo turno seguono in quinta posizione con 3 punti. 
La settimana di avvicinamento alla sfida è proseguita regolarmente per le ragazze di coach Massimo Bellano che si apprestano ad affrontare una gara impegnativa.
“Quello di domenica – afferma il tecnico federale – sarà un avversario ostico e la partita si preannuncia particolare anche per le condizioni ambientali: solitamente il pubblico del sud è molto caldo e se da una parte questo può rappresentare un aspetto positivo, dall’altro può anche aumentare le difficoltà. Cutrofiano ha due elementi molto forti per questa categoria e accanto a loro un buon mix di giocatrici, quindi si tratterà di un buon test per valutare i progressi delle ragazze”.
Un banco di prova importante, quindi per le azzurrine, che partita dopo partita sono alla ricerca di continuità nella crescita individuale e di squadra.
“In questo momento – prosegue Bellano – abbiamo bisogno di mettere ordine in alcune situazioni: lo sviluppo del cambiopalla e la fase di muro, difesa e contrattacco sui 4 avversari. E’ d’obbligo che il gruppo ora sia protagonista di una crescita generale. I primi progressi si sono già visti ma sono ancora a corrente alternata e in questo momento è necessario lavorare bene insieme e, per qualche elemento, capire come funziona un Campionato come quello dell’A2”. 
Per la formazione delle azzurrine questo anno è in iniziato un nuovo biennio e sono cambiate diverse atlete all’interno della squadra.
“Abbiamo a disposizione un buon gruppo – conclude il tecnico federale – una parte è più pronta per scendere in campo in A2, mentre l’altra parte deve affrontare un percorso più lungo, ma tutte dovranno cercare di cogliere il maggior numero di opportunità e di sfruttarle al meglio”.
Domenica in campo tra le fila di Cutrofiano resta ancora in forse la presenza dell’opposto Anna Kajalina, che domenica scorsa non è scesa in campo per un fastidio a una spalla.
ARBITRI – La partita di domenica sarà arbitrata da Marco Colucci e Luigi Pasciari.
EX IN CAMPO – Le ex azzurrine che scenderanno in campo per Cutrofiano sono due: la schiacciatrice Laura Baggi e la centrale Floriana Bertone. Entrambe hanno vestito la maglia del Club Italia nella stagione 2010-11 quando la formazione federale affrontava il Campionato di B1. 

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4