Tricolore per Club 2021: i vincitori delle tappe del week end

Pubblicato il 13/04/2021
13/04/2021
In Aggiornamento: 

Sono stati ben diciannove gli appuntamenti del Tricolore per Club 2021 disputati lo scorso fine settimana. Distribuiti su tutto il territorio nazionale le tappe hanno regalato divertenti partite e intense giornate di beach volley a tutti gli appassionati di questo sport.

Come di consueto si è giocato a Roma. Nella capitale si sono disputate le gare sia sabato che domenica. Sabato 10 aprile è scesa sulla sabbia la Categoria Silver Femminile che è stata vinta dalla Air Beach Volley School (Roberta Casani-Daniela Pasciutti). Il secondo posto è andato alla King Of The Beach (Giulia Rocci-Francesca Indoni), mentre a chiudere il podio è stata la Paradise Beach City (Giorgia Chierico-Giulia Ferrazza).
Domenica invece è scesa in campo la Categoria Silver Maschile che ha visto il trionfo dei padroni di casa della Beach Volley Camp occupare il primo (Luigi Ruggeri-Nicola Todaro) e il secondo posto (Marco Angeletti-Cristian Sansalone). La Paradise Beach City (Pietro Lo Franco-Adriano Coladonato) ha chiuso il torneo in terza posizione. Questo appuntamento è stato organizzato dalla Beach Volley Camp.

Sempre domenica e sempre nell'Urbe, ma con l’organizzazione di questo evento affidata alla Paradise Beach, si sono sfidate anche le Categorie Gold Femminile, Gold Maschile. La prima categoria è stata vinta dalla Lacact- Sport4 Non profit (Stefania Cuccagna-Giada Vergoni) davanti alla Air Beach Volley School (Roberta Casani-Daniela Pascutti). Il terzo posto è andato alla Beach Volley Camp (Sabrina Sava-Sabrina Morici). Air Beach Volley School (Luca Ciccarelli-Luca Beccaceci), Paradise Beach City (Fabio Matteoni-Emerson Da Silva Paulino) e di nuovo Paradise Beach City (Emanuele Filesi-Federico Campana) invece è stata la composizione del podio della Categoria Gold Maschile.

Altro appuntamento del weekend targato beach volley si è svolto a Ravenna dove a sfidarsi sabato 10 aprile è stata la Categoria Silver Femminile che ha visto la Beach Volley League dominare in lungo e in largo la manifestazione, vedendo piazzarsi nelle prime tre posizioni le proprie atlete. La coppia formata da Sonia Capriglia e Giulia Zaccaria ha conquistato la vittoria piazzandosi al primo posto. La seconda posizione è andata a Virginia Buffagni e Valentina Pera, mentre a chiudere il podio sono state Ilaria Giacometti e Andrea Soffritti. Ad organizzare la tappa romagnola è stata la Powerbeach.

Weekend ricco di appuntamenti quello vissuto a Spotorno (SV). Sabato 10 aprile infatti, nel comune in provincia di Savona si sono affrontate le Categorie Silver Femminile e Silver Maschile, mentre domenica le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. A vincere la Categoria Silver Femminile è stata la I Follow Beach Volley (Jaqueline De Luca-Gaia Passerini). Il secondo posto è andato alla Quiliano Volley (Gloria Frumento-Jessica Assandri) mentre il terzo alla Virtus Sestri (Bianca Malnati-Giada Centanaro). La Categoria Silver Maschile invece ha visto i padroni di casa della Palabeach Village piazzarsi in prima (Lorenzo Panerati-Michele Cazzola) e in terza posizione (Niccolò Bressan-Alberto Robustelli). Nel mezzo si è piazzata la I Follow Beach Volley (Davide Travaglia-Fabio Boscain).
Domenica invece è stata la volta delle Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. La Categoria Gold Femminile è stata portata a casa dalla CUS Torino (Silvia Giocosa-Valentina Pico). Secondo (Silvia Aime-Noemi Sacco) e terzo posto (Martina Biancini-Samantha Guglielmo) invece alla Beach Volley Training. La Palabeach Village, società padrona di casa e organizzatrice di questa tappa si è piazzata al primo (Emilio Ludwig Felix Arpinio-Nicolò Siccardi) ed al terzo posto (Lorenzo Panerati-Michele Cazzola) nella Categoria Gold Maschile. La seconda posizione se l’è aggiudicata la Powerbeach (Marco Moro e Alberto Moro).

Il Tricolore per Club 2021 ha fatto tappa per la seconda volta in stagione in Sardegna, con Cagliari che è stato il teatro delle gare che hanno visto sfidarsi i beachers sia sabato 10 che domenica 11 aprile. Sabato a scendere sulla sabbia è stata la Categoria Gold Femminile che è stata vinta dalla Beach Volley Cagliari con la coppia Valentina Cali-Roberta Marcis arrivate prime davanti alle compagne di scuderia Roberta Micheli-Caterina Anna Oppia. Terzo posto per le atlete Sara Lamperti-Annamaria Troglio della Atletico Beach Volley.
Domenica invece è stata la volta della Categoria Gold Maschile che ha visto il totale dominio della società organizzatrice della tappa, la Beach Volley Cagliari. Primo posto occupato da Yuri Balsamo e Mauro Ruggiu, il secondo da Paolo Loddo e Fabrizio Bienati mentre il terzo da Amedeo Grandi e Francesco Russo.

Domenica 11 aprile si è giocato anche a Rovigo. Alla tappa veneta, organizzata dalla Noway, hanno preso parte i beachers appartenenti alle Categorie Silver Femminile, Silver Maschile, Gold Femminile, Gold Maschile.
La Categoria Silver Femminile è stata vinta dalla Noway (Sara Andreotti-Desiree Pozzati). Il secondo posto è andato alla Beach Volley Padova (Diana Valbusa-Giulia Morrone), mentre il terzo posto se lo è aggiudicato la Beach Volley League (Martina Bragazzi-Giula Zarzana). A trionfare nella Categoria Silver Maschile invece è stata la Powerbeach (Mirko Guerrini-Gabriele Mazzotti). Il secondo e il terzo posto sono andati rispettivamente alla Bruneck (Michael Burgmann-Peter Seeber) e alla Beach Volley Padova (Marco Milani-Davide Grigolon). Beach Volley League (Sara Leoni-Sofia Balducci), Beach Volley Padova (Carlotta Cervella-Cecilia Barbuiani) e Powerbeach (Eleonora Prandelli-Giulia Tamagnone) invece è stato il podio della Categoria Gold Femminile. Ultime gare disputate a Rovigo sono state quelle dei beachers appartenenti alla Categoria Gold Maschile, dove a vincere è stata la Powebeach (Giacomo Spadoni-Matteo Camerani). La Volley Team Jesolo si è piazzata al secondo (Enrico Tosin-Matteo Finco) e al terzo posto (Marco Mengo-Filippo Mengo).

Altra tappa programmata è stata quella organizzata dalla I Follow Beach Volley a Sesto San Giovanni (MI), dove domenica 11 aprile si sono sfidate le Categorie Gold Femminile, Gold Maschile. La prima categoria è stata dominata dalla I Follow Beach Volley che ha visto occupare i primi due gradini del podio dalle proprie atlete. La prima posizione è andata infatti alla coppia Oriola Shpuza-Oltiona Shpuza, mentre la seconda a Annalisa Golini-Chiara Alessandra Martello. A chiudere il podio sono state Carolina Fileppo-Valentina Favaglioni della Beach Volley Training.
Stesso discorso è valso anche nella Categoria Gold Maschile con i padroni di casa della I Follow Beach Volley Samuele Fioretta-Luca Pizzolon vincitori del torneo, e con la coppia Simone Franchi-Tommaso Casisa arrivata seconda. Terzo gradino del podio occupato invece dalla CUS Torino (Kleber Felipe Passos Da Silva-Samuele Sansanelli).

Ultimo appuntamento di questo fine settimana è stato quello in programma a Torino. La tappa del capoluogo piemontese, organizzata dalla CUS Torino, ha visto la partecipazione delle Categorie Silver Femminile e Silver Maschile. La CUS Torino ha trionfato nella prima categoria con la coppia Speranza Sgarbossa-Fabiana Tognetti, davanti alla Beach Volley Training che con Daria Baradel-Alessia Corveglio si è piazzata al seondo posto. A chiudere il podio ancora la CUS Torino con le atlete Fiammetta Gervasoni-Anna Maria Sarra. A vincere invece la Categoria Silver Maschile è stata la I Follow Beach Volley (Giacomo Revolon-Stefano Casto). I padroni di casa della CUS Torino hanno chiuso il podio con Emanuele Bosio-Mattia Milano arrivati secondi e Luca Brunet-Gianmaria Cumino terzi.

Il podio Silver Maschile della Tappa di Torino. In copertina il podio Silver Femminile

Il podio Gold Femminile della tappa di Sesto San Giovanni (MI)

Il podio Gold Maschile della tappa di Sesto San Giovanni (MI)

Il podio Silver Maschile della tappa di Roma 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4